metro-2033-logo

Metro 2033

Miller (Melnik) Metro 2033 è un videogioco d'azione che combina elementi dei survival horror e degli sparatutto in prima persona.

Il gioco è basato sul romanzo Metro 2033 dello scrittore russo Dmitry Glukhovsky. È stato sviluppato da 4A Games in Ucraina e pubblicato nel marzo 2010 per Xbox 360 e Microsoft Windows.
Si è nella città di Mosca nell'anno 2033. In seguito ad una guerra nucleare, i sopravvissuti sono costretti a vivere nelle metropolitane della capitale russa, organizzati in stazioni simili a città stato. In quest'ultime si respira un'atmosfera opprimente e angosciante. Il buio cela molte insidie, tra le quali la frequente possibilità di imbattersi in mostruose creature che popolano le gallerie. La minaccia principale è rappresentata dai Tetri, definiti come i novi homines, "vincitori della battaglia per la sopravvivenza", e destinati ad ereditare la Terra.

Il personaggio interpretato dal giocatore è Artyom, cresciuto in una stazione della metropolitana situata sotto i quartieri settentrionali di Mosca. All'arrivo di un misterioso amico del proprio patrigno, di nome Hunter, si viene incaricati segretamente di portare un messaggio di vitale importanza ad una grande stazione chiamata Polis, spiegando la minaccia dei Tetri.
Fonte Web