la-locandina-di-children-of-the-corn-136198

Children of the corn (Campi insanguinati)

David Andres/Burt Il film si apre nel 1963 nella città di Gatlin, Nebraska, la quale si trova nel mezzo di un periodo di siccità. All'interno di una tenda posta nel mezzo dei campi di grano, un giovane ragazzo dice ad un gruppo di altri giovani che Colui Che Cammina Dietro I Filari, una divinità dell'Antico Testamento, gli ha parlato in sogno rivelandogli che gli adulti peccaminosi sono la ragione della siccità. Il ragazzo incita poi gli altri ad uccidere tutti gli adulti della città.
Dodici anni dopo, Burt e sua moglie Vicky sono in viaggio lungo una strada secondaria di campagna nelle vicinanze di Gatlin, quando un ragazzo di nome Joseph esce dal campo di grano e finisce con l'essere investito. Sceso subito dall'auto, Burt attesta che il ragazzo è morto e che presenta una grande ferita alla gola. Dopo averlo coperto e caricato in auto, Burt trova in mezzo al grano la valigia di Joseph e se la carica sull'auto; dopodiche la coppia riparte in cerca di aiuto, ignorando che erano osservati da Isaac e dal suo braccio destro Malachai.
Fonte Web